see more nokia phone tracking application job sample mobile spy iphone mockup mobile spy iphone 4 launch to make
Carrellata di «Stili a confronto»

IL TEMPO    ROMA            Mercoledì 14 settembre 2005

PALAZZO MARGUTTA

Sei pittori e uno scultore, collettiva nel nome di un’arte universale

Torna a Palazzo Margotta quello che è diventato un appuntamento fisso con l’arte, la collettiva «Stili a confronto»,che verrà inaugurata venerdì 16 alle 18,30 in via Margetta 55. A confronto sei pittori e uno scultore: gli artisti. Gli artisti pur partendo tutti da una base nettamente figurativa, sviluppano ciascuno una propia idea pittorica attraverso le tecniche che sono loro più congeniali.

Vediamo rapidamente le caratteristiche prin cipali dei partecipanti a questa edizione.

 

 

Jalme Camacho, colombiano. Le sue opere sono caratterizzate da colori caldi, intensi, accesi da sprazzi di luce pura che fanno scorgere porzioni di edifici. Molto suggestivi i nudi femminili.

Gisella Farinini, dotata di una pittura che è innanzi tutto materia: calda, intensa, scandita di pennellate forti, da spatolate decise, tavolta al limite della figurazione; una pittura che è soprattutto colore.

Fabrizio Focosi,tra sovrapposizioni e compenetrazioni l’artista procede per partiture geometriche sia dell’ambiente sia dei personaggi raffigurati in dialogo o in sintonia con la natura delle cose.

Giuseppina Mondelli, nelle sue opere l’uso del colore, i paesaggi , nonché la qualità delle pennellate degli sfondi fanno pensare agli impressionisti.

Franco Palombo, nella sua ricercata arte compaiono mercati, spiagge, parchi caffè, quasi sempre luoghi dove si consumano i riti della vita quotidiana.

Myrian Sitbon, artista colta ed ispirata, di cui tutta l’opera porta l’impronta delle sue radici ebraiche, nel senso più alto del termine.

 

«Stili a confronto», da venerdì 16, ore 18,30, Galleria «Il mondo dell’Arte»Palazzo Margutta- via Margutta,55-06/3207683-2314864.Fino al 24 settembre, Orari tutti i giorni10.30- 13e 16.20. ingresso libero.