numerologija 9 zhiznennyj put' goroskop na 2017 god raku zhenschine goroskopy bliznetsov na 2017 god posetit' stranitsu ljubovnyj goroskop
PERSONALE DI GIUSEPPINA MONDELLI

PIRGIANO                                       Anno XIV- n. 6. Novembre- Dicembre 2003

 Il 18 Ottobre a S. Giovanni R., mostra di pittura “Dal formale all’informale”

Nel panorama artistico del nostro Comune si distingue Giuseppina Mondelli per la sua innovativa e coraggiosa arte pittorica. Con una collezione di olii di rimarchevole bellezza l’artista ha presentato alla cittadinanza un campione delle sue ultime creazioni.

Il 18 Ottobre di quest’anno, nel Chiostro del comune di San Giovanni rotondo, ha inaugurato una personale dal titolo “Dal formale all’informale” suggestivo del paesaggio dalla definizione  delle sue figure umane all’astratto dei fondi.

Fondi che suggeriscono la materia primiera: acqua, terra, rocce e aria…..

Nel trittico degli Angeli il fondo si confonde e si fonde con le piume delle ali e allo stesso tempo è un mare e tempesta (Eleonora) o aria di vento (Ester) o piume di pavone (Virgilia).

In questa personale l’artista ha voluto anche dare un saggio della sua evoluzione artistica presentando alcune tele già esposte nelle personale al Museo di Arte Moderna di L’Aquila “Antespettiva”.

 

 

Sempre fedele nelle sue opere maggiori alla rappresentazione di figure femminili che sono simbolo e rimandano all’arte dei preraffaeliti con una forza che è moderna e scevra del moralismo presente nella corrente  di Rossetti e Jones, Giuseppina Mondelli riesce sempre a regalarci momenti intensi di puro piacere visivo. Gli occhi si riempiono di colori esultanti e della tridimensionalità delle forme.

All’inaugurazione hanno partecipato il Sindaco di San Giovanni Rotondo Dr. Leonardo Tricarico che è anche il promotore dell’esposizione,  il Dr. Angelo Cera Consigliere Regionale, e molte personalità della cultura e dell’arte di San Giovanni  Rotondo (Prof. Giovanni Scarale, Preside Antonio Tedesco, Prof. Salvatore Grifa, Dr. Lotti, Prof. Cifaldi, tutti i nostri pittori locali, molto pubblico).

L’esposizione ha avuto un grande successo con centinaia di visitatori di tutte le età comprese alcune scolaresche. Ci auguriamo che a questa seguano molte altre iniziative di altrettanto valore culturale e livello artistico.

                                                                                                                                  A.G.M.